sabato, settembre 01, 2007

Anche se c'è il rincaro petrolio

Un altro canale.
Un altro spazio.
Ispirato. Convinto.

Non senza problemi,
ma problemi meritati.
Con un orizzonte potenzialmente infinito,
anche se c'è il rincaro petrolio.

Con quel calore
che saprebbe uccidere.
Che osa e rischia,
senza neanche accorgersene.

13 commenti:

Armando ha detto...

giovedi ore 21.30 suono in p.za pace! ciao

pepper ha detto...

uff...

la notte che siamo tornati dal matrimonio john ha vomitato un paio di gamberoni in macchina...

aaaaaaaaaaaaah! vedo gamberoni ovunque!

pepper ha detto...

fia! Nando al matrimonio ha fatto strage di cuori! dai 40 in su! (quaranta è l'età, non il numero di cuori!)

ihihihi!

Bergamasca ha detto...

CIELO D'IRLANDA (fIORELLA mANNOIA)

Il cielo d'Irlanda è un oceano di nuvole e luce
Il cielo d'Irlanda è un tappeto che corre veloce
Il cielo d'Irlanda ha i tuoi occhi se guardi lassù
Ti annega di verde e ti copre di blu
Ti copre di verde e ti annega di blu
Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana
Il cielo d'Irlanda si spulcia i capelli alla luna
Il cielo d'Irlanda è un gregge che pascola in cielo
Si ubriaca di stelle di notte e il mattino è leggero
Si ubriaca di stelle e il mattino è leggero
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia viaggiando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è un enorme cappello di pioggia
Il cielo d'Irlanda è un bambino che dorme sulla spiaggia
Il cielo d'Irlanda a volte fa il mondo in bianco e nero
Ma dopo un momento i colori li fa brillare più del vero
Ma dopo un momento li fa brillare più del vero
Il cielo d'Irlanda è una donna che cambia spesso d'umore
Il cielo d'Irlanda è una gonna che gira nel sole
Il cielo d'Irlanda è Dio che suona la fisarmonica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Si apre e si chiude con il ritmo della musica
Dal Donegal alle isole Aran
E da Dublino fino al Connemara
Dovunque tu stia ballando con zingari o re
Il cielo d'Irlanda si muove con te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Dovunque tu stia bevendo con zingari o re
Il cielo d'Irlanda è dentro di te
Il cielo d'Irlanda è dentro di te.

Armando ha detto...

data di giovedi rinviata causa sfilata di moda in centro

pepper ha detto...

noooooooooooooooooooo! Frittole in passerella! Che smacco per il frittolone numero 1!

oh! hanno chiesto al Bene se sono sua sorella! Non sarà mica per il profilo! aaaaaaaaaaaaaaaaah!

il gatto invisibile ha detto...

la notte che siamo tornati dal matrimonio john ha vomitato un paio di gamberoni in macchina...

Il giorno dopo il matrimonio del Lory, Chicco (che guidava quella macchina) con aria preoccupata per l'accaduto e alquanto dispiaciuto per la condizione dei sedili dopo la "sciagura" ha cominciato a raccontare alla sottoscritta (che, per inciso, era sul sedile posteriore di quella macchina):

«oh, lo sai che ieri sono andato al matrimonio del Lori e Jon si è ubriacato tantissimo, l'abbiamo accompagnato in macchina e appena mi sono fermato...»

...allibizzesco...

ps
sarà mica il nome... invisibile

Anonimo ha detto...

poesia bellissima!!!!!!!!!

pepper ha detto...

sono d'accordo con l'anonimo: grande Fritul!

pepper ha detto...

il caro petrolioooooo!!!!!!!!!!!!!!

pepper ha detto...

notizia di ieri:

petrolio: 79$ al barile (record)

pepper ha detto...

nuovo record: 80,07$ al barile.

la scacchiera imperscrutabile ha detto...

questa poesia vince il primo premio!